• Fume de pipa Saudade
    Noite Silenzo Frío
    E ficamos nós sós
    Sin o Mar e sin o barco
    nós.

    Manuel Antonio
  • Galicia é esta terra: fin do mundo,
    camelia agachada entre as brétemas
    escoitando o rumor do mar eternamente,
    canción a cada intre renovada,
    garda de Santiago e abre Hespaña.

    Manuel María
  • En todo estás e ti es todo,
    pra min i en min mesma moras,
    nin me abandonarás nunca,
    sombra que sempre me asombras.

    Rosalía de Castro
  • Quen entenderá este mar vello?
    É outono i en min nace primaveira.
    Quen o entenderá?

    María Mariño

Novità ed eventi

Leggi tutti
Il prezioso lascito poetico di Fran Cortegoso

Il prezioso lascito poetico di Fran Cortegoso

ottobre 5, 2017
A un anno esatto dalla scomparsa di Fran Cortegoso (1985-2016), la rilettura della sua opera diviene un esercizio fondamentale per gettare un po’ di luce su una poesia altamente concettuale…
Continua
Recensione a “Auga a través” di Dores Tembrás

Recensione a “Auga a través” di Dores Tembrás

settembre 21, 2017
La poesia come memoria storica: Auga a través (Apiario, 2016) di Dores Tembrás Nel 1992, dopo due anni dalla fine della costruzione della diga portoghese del Lindoso decisa molti anni…
Continua
In ricordo di Xohana Torres

In ricordo di Xohana Torres

settembre 13, 2017
Ieri è venuta a mancare una delle scrittrici più feconde della letteratura galega, nonché membro della Real Academia Galega: Xohana Torres (1931-2017).La ricordiamo con la traduzione della sua poesia più…
Continua

Chi siamo

Nato dalla collaborazione fra la Xunta de Galicia e l’Università degli Studi di Perugia, il Centro di Studi galeghi si propone di diffondere la lingua, la cultura e la letteratura galega non solo nel contesto accademico, ma anche sul territorio. L’intenzione del Centro è quello di fare rete con gli altri Centri di studio sparsi nel mondo e di collaborare con le Istituzioni nella preparazione e sviluppo di progetti inerenti alla realtà galega.